travel image

ZAMBIA: UN PAESE E I SUOI PARCHI

Durata: 16 giorni / 13 notti (in loco)
Sistemazioni: 5 notti in Lodge/Hotel e 8 notti in campeggio nei Parchi
Trasporto: 4 x 4 fuoristrada


Il viaggio:


1° giorno: 01 Luglio 2017 - VOLO DALL’ITALIA

2° giorno: 02 Luglio - LUSAKA

Arrivo a Lusaka, vivace e caotica capitale dello Zambia che si estende su una superficie di 70 Km2 ad un’altitudine di circa 1300 metri sul livello del mare. Una delle città dalla crescita più rapida dell’Africa centrale: la sua popolazione è quasi triplicata dal periodo immediatamente successivo all’indipendenza ed è in continua crescita. Crocevia delle principali strade nelle varie direzioni, affollata da una moltitudine di bancarelle e negozi di ogni tipo. Pranzo e cena liberi, pernottamento in Guesthouse/Hotel.

3° e 4° giorno: 03 & 04 Luglio – KAFUE NATIONAL PARK

Partenza per il Kafue National Park (KNP come lo chiamano i locali), uno dei segreti d’Africa meglio custoditi e secondo Parco Nazionale del Continente per grandezza. Una natura incontaminata con un’eccezionale varietà di fauna selvatica che si mescola a boschi, praterie ed ambienti acquatici. La sua superficie copre 22.480 km2, che rappresentano il 36% del terreno destinato a Parco Nazionale in Zambia. Sono presenti 160 specie di mammiferi, con più specie di antilopi di qualsiasi altro Parco in Africa. Escursione facoltativa in barca lungo il fiume Kafue, uno dei principali tributari dello Zambesi, che qui riceve le acque del Lunga e del Lufupa, entrambi provenienti da nord. Il fiume lungo il suo percorso si sviluppa in intricati serpeggiamenti che si snodano in dedali di canali e pianure alluvionali, componendo paludi e lagune che danno vita ad un vastissimo ecosistema. Pranzi a picnic e cene al campeggio attrezzato.

dal 5° al 6° giorno: 05 & 06 Luglio - KABWE - PITTURE RUPESTRI DI MUTINONDO

Lasciamo il Kafue National Park per dirigerci in direzione Nord Est e raggiungere successivamente da Nord il South Luangwa National Park. Nel secondo giorno arriveremo sull’altipiano del NachiKufan, luogo di studi e ricerche archeologiche negli anni ’50 per la presenza di insediamenti della tarda età della pietra e della lavorazione del ferro. Con un’escursione a piedi visiteremo alcune pitture all’interno di una fattoria oggi lodge dal nome Mutinondo Wilderness. Sistemazioni in lodge il 5° ed il 6° giorno.

Dal 7° al 9° giorno: 07, 08 e 09 Luglio - SOUTH LUANGWA NATIONAL PARK

Una pista tortuosa con possibili guadi ci porterà a raggiungere il South Luangwa National Park. E, di colpo, saremo proiettati nel più meraviglioso dei documentari, completamente immersi nella grandiosità di questa Riserva, incuneata nella serpeggiante vallata creata dall’omonimo fiume. Elefanti, rinoceronti (black rhino), ippopotami e coccodrilli si muovono lungo le rive, con noi, strabiliati spettatori, al centro di questo spettacolo impressionante, fino a raggiungere quello che un tempo era il Cimitero degli Elefanti, surreale, sconcertante. E' una delle più imponenti riserve faunistiche esistenti al mondo. Il paesaggio è quello tipico della savana dell'Africa centrale; piatte e aride praterie, dove l'erba sembra non possa crescere, zone di pascolo per mandrie di bufali, mentre lunghe file di cortecce e tronchi spezzati indicano il passaggio di elefanti, veri dominatori incontrastati del territorio. Il South Luangwa è uno dei pochi parchi africani dove si possono fare escursioni a piedi all'interno della riserva, in compagnia di guide esperte. Cene e pernottamenti in campeggio attrezzato.

10° e 11° giorno: 10 e 11 Luglio - verso il Lower Zambesi

Riprendiamo la pista che ci porterà alla T4, la strada asfaltata che collega la capitale Lusaka a Lilongwe, nel Malawi. Pernottamento in lodge il 10° giorno ed al campo l’11° giorno. La localizzazione di quest’ultima sistemazione dipenderà dalle condizioni della pista in quel momento: le piogge infatti potrebbero renderla impraticabile e quindi raggiungeremo il Parco Lower Zambesi via Lusaka.

12° e 13° giorno: 12 e 13 Luglio - LOWER ZAMBESI

Il Lower Zambesi è il più recente dei Parchi Nazionali dello Zambia, che per molto tempo è stata una terra dimenticata dagli uomini e sconosciuta al turismo. Il parco si estende sulle sponde settentrionali del fiume Zambesi, di fronte allo Zimbabwe. Le acque del fiume sono un punto di attrazione focale per la fauna della zona, che qui include elefanti, ippopotami, coccodrilli, bufali, zebre, leoni, varie specie di antilopi, babbuini, oltre ad una gran varietà di uccelli. Le colline, sono ricoperte da foreste di miombo e mopane. Il resto del territorio è costituito da piane alluvionali, pans e lagune. Le scoscese pareti delle gole di Mpata offrono spettacolari punti panoramici sul grande fiume. Sulla riva opposta del fiume Zambesi, nel territorio dello Zimbabwe, si trova il Mana Pools National Park. La presenza dei due parchi confinanti e posti, parzialmente, uno di fronte all’altro, pone sotto tutela ambientale un ampio tratto del corso dello Zambesi, favorendo le migrazioni di animali tra le due aree protette. Oltre al fotosafari in 4x4, sarà possibile fare delle escursioni facoltative in barca. Cene e pernottamenti al campeggio attrezzato.

14° e 15° giorno: 14 e 15 Luglio - LUSAKA

Lasciamo il Lower Zambesi e attraversiamo il fiume Kafue nel punto in cui si congiunge con il Fiume Zambesi per imboccare la strada asfaltata che ci riporterà alla Capitale.
Cena libera e pernottamento in Guesthouse/Hotel.
Il giorno successivo dopo colazione trasferimento all’aeroporto per il volo di rientro in Italia.

16° giorno - 16 Luglio 2017

Arrivo in Italia


QUOTAZIONE INDIVIDUALE

Quota individuale servizi a terra: Base 6 pax Euro 2.850,00

Suppl. camera/tenda singola: Euro 170,00


La quotazione comprende:

Accoglienza all’aeroporto di Lusaka 

nr 8 pernottamenti al campo + 5 pernottamenti in guesthouse / lodge 

Trasporto con vetture fuoristrada (3 passeggeri + autista su ogni auto) 

Trattamento di pensione completa durante tutto il tour, tranne a Lusaka (dove sono esclusi il pranzo e la
cena) 

Tutto il materiale da campo, eccetto sacco a pelo, cuscino e asciugamani 

Guida: Michele Dutto + autisti locali parlanti inglese


La quota dei servizi a terra NON comprende: 

Volo dall’Italia e relative tasse aeroportuali 

Sacco a pelo, cuscino e asciugamani 

Le eventuali attività facoltative 

Gli ingressi ai Parchi (circa USD 20,00/25,00) 

Il visto d’ingresso in Zambia (USD 50,00) 

Assicurazione personale 

L’acqua (in bottiglia) e le altre bevande 

Pranzo e cena a Lusaka 

Le mance 

Quanto non espressamente citato ne “la quota comprende"